31/05/2005 2664 Firenze T.A.R. per la Toscana

Benvenuto
Autorità:-- T.A.R. per la Toscana

Data:-- 31/05/2005 -------------- Numero: -- 2664 -------------- Sede: -------------- Firenze

Relatore:-- Colombati ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Lazzeri

Premassima:

Abusivo rialzamento del tetto di un immobile



Massima:
  1. Laddove il Comune abbia omesso di verificare se il ripristino dello stato dei luoghi sia possibile, è illegittima l’ordinanza di demolizione per l’abusivo rialzamento del tetto di un immobile sito in centro storico nel corso di interventi di ristrutturazione edilizia debitamente autorizzati. (Nel caso di specie, l’abuso è consistito in un aumento dell’altezza dell’edificio di 40 cm., poiché è stato realizzato un cordolo antismico di 40 cm. sotto il tetto – che non esisteva nello stato di progetto – e di volume pari a mc. 31,40. Il T.A.R. ha ritenuto che si trattasse un “limitato intervento per l’adeguamento alla normativa antisismica” di cui all’art. 4, comma 2, lettera d, n. 3 della legge regionale Toscana n. 52/99 e successive modifiche, che consente anche il rialzamento del tetto).


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Post Type Selectors
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze