31/05/2005 2664 Firenze T.A.R. per la Toscana

Benvenuto
Autorità:-- T.A.R. per la Toscana

Data:-- 31/05/2005 -------------- Numero: -- 2664 -------------- Sede: -------------- Firenze

Relatore:-- Colombati ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Lazzeri

Premassima:

Abusivo rialzamento del tetto di un immobile



Massima:
  1. Laddove il Comune abbia omesso di verificare se il ripristino dello stato dei luoghi sia possibile, è illegittima l’ordinanza di demolizione per l’abusivo rialzamento del tetto di un immobile sito in centro storico nel corso di interventi di ristrutturazione edilizia debitamente autorizzati. (Nel caso di specie, l’abuso è consistito in un aumento dell’altezza dell’edificio di 40 cm., poiché è stato realizzato un cordolo antismico di 40 cm. sotto il tetto – che non esisteva nello stato di progetto – e di volume pari a mc. 31,40. Il T.A.R. ha ritenuto che si trattasse un “limitato intervento per l’adeguamento alla normativa antisismica” di cui all’art. 4, comma 2, lettera d, n. 3 della legge regionale Toscana n. 52/99 e successive modifiche, che consente anche il rialzamento del tetto).


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze