30/03/2005 6725 Roma Corte di Cassazione

Benvenuto
Autorità:-- Corte di Cassazione

Data:-- 30/03/2005 -------------- Numero: -- 6725 -------------- Sede: -------------- Roma

Relatore:-- * ------------------------ -------------- Presidente: -------------- *

Premassima:

Danni derivanti dalla sopravvenuta edificabilità del fondo nelle more della sua occupazione abusiva



Massima:

L’occupante abusivo di un fondo risponde dei danni derivati al proprietario per effetto della sopravvenuta edificabilità del fondo medesimo, intervenuta nelle more del processo e della restituzione del bene. (Nel caso di specie il danno è stato quantificato dal C.T.U., in relazione all’utile detraibile, e quindi al mancato esercizio del diritto di edificare, in L. 17.576.371, pari al valore di costruzione dell’edificio ed al maggior valore che il lotto avrebbe così acquisito meno i costi di costruzione).



Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Post Type Selectors
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze