27/04/2005 661 Bologna T.A.R. per l’Emilia Romagna

Benvenuto
Autorità:-- T.A.R. per l'Emilia Romagna

Data:-- 27/04/2005 661 Bologna T.A.R. per l'Emilia Romagna -------------- Numero: -- 661 -------------- Sede: -------------- Bologna

Relatore:-- Testori ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Perricone

Premassima:

Massima:
  1. La circostanza che una persona sia agevolmente individuabile come soggetto interessato al procedimento non basta, di per sé sola, a renderla titolare del diritto ad essere informata dell’inizio del procedimento stesso, essendo necessario ravvisare a tal fine, nel provvedimento finale, un potenziale effetto pregiudizievole per la predetta, giuridicamente apprezzabile.


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze