26/05/2005 69 Pavullo nel Frignano

Benvenuto
Autorità:-- Tribunale di Modena

Data:-- 26/05/2005 -------------- Numero: -- 69 -------------- Sede: -------------- Pavullo nel Frignano

Relatore:-- Farolfi ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Farolfi

Premassima:

Inopponibilità della servitù non trascritta



Massima:
  1. Al terzo acquirente di un fondo servente la servitù prediale è opponibile soltanto se il titolo costitutivo di essa è trascritto, ovvero se è menzionata nell’atto di trasferimento, ancorché indirettamente attraverso il richiamo alla situazione dei luoghi, ma inequivocabilmente, e non con clausole generiche o di mero stile, ricorrenti negli atti notarili. (Nel caso di specie, il rogito notarile conteneva la sola espressione, ricorrente in qualsiasi trasferimento immobiliare e priva come tale di alcun riferimento concreto all’immobile compravenduto, secondo cui “quanto in oggetto viene rispettivamente ceduto ed acquistato nello stato di fatto e di diritto in cui attualmente si trova ben noto alla parte acquirente, così e come la parte venditrice lo possiede ed ha diritto di possederlo, con tutti gli annessi e connessi adiacenze e pertinenze, usi diritti, ragioni ed azioni, servitù attive e passive, a corpo tutto incluso”).


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze