26/05/2005 69 Pavullo nel Frignano

Benvenuto
Autorità:-- Tribunale di Modena

Data:-- 26/05/2005 -------------- Numero: -- 69 -------------- Sede: -------------- Pavullo nel Frignano

Relatore:-- Farolfi ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Farolfi

Premassima:

Inopponibilità della servitù non trascritta



Massima:
  1. Al terzo acquirente di un fondo servente la servitù prediale è opponibile soltanto se il titolo costitutivo di essa è trascritto, ovvero se è menzionata nell’atto di trasferimento, ancorché indirettamente attraverso il richiamo alla situazione dei luoghi, ma inequivocabilmente, e non con clausole generiche o di mero stile, ricorrenti negli atti notarili. (Nel caso di specie, il rogito notarile conteneva la sola espressione, ricorrente in qualsiasi trasferimento immobiliare e priva come tale di alcun riferimento concreto all’immobile compravenduto, secondo cui “quanto in oggetto viene rispettivamente ceduto ed acquistato nello stato di fatto e di diritto in cui attualmente si trova ben noto alla parte acquirente, così e come la parte venditrice lo possiede ed ha diritto di possederlo, con tutti gli annessi e connessi adiacenze e pertinenze, usi diritti, ragioni ed azioni, servitù attive e passive, a corpo tutto incluso”).


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Post Type Selectors
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze