26/04/2005 638 Palermo T.A.R. per la Sicilia

Benvenuto
Autorità:-- T.A.R. per la Sicilia

Data:-- 26/04/2005 -------------- Numero: -- 638 -------------- Sede: -------------- Palermo

Relatore:-- Veneziano ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Giallombardo

Premassima:

Massima:
  • Ai sensi dell’art. 16 L 17 agosto 1942 n. 1150, relativo ai piani particolareggiati, ma applicabile anche ai piani di lottizzazione, il termine decennale si applica solo alle disposizioni di contenuto espropriativo e non anche alle prescrizioni urbanistiche di piano che rimangono pienamente operanti e vincolanti senza limiti di tempo fino all’eventuale approvazione di un nuovo piano attuativo.
  • Il parere favorevole tacitamente formatosi ai sensi del co. 3 dell’art. 14 della l.r. n. 71/1978 è suscettibile di revoca e/o annullamento, ma solo previo esperimento dei relativi adempimenti procedimentali e previa valutazione comparativa dell’interesse pubblico e di quello dei soggetti privati interessati.
  • In sede di rilascio del provvedimento abilitativo l’amministrazione non ha il potere di introdurre limiti alle facoltà edificatorie dei privati, ulteriori rispetto a quelli di fonte legale o pianificatoria.


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Post Type Selectors
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze