25/05/2005 771 Bologna T.A.R. per l’Emilia Romagna

Benvenuto
Autorità:-- T.A.R. per l'Emilia Romagna

Data:-- 25/05/2005 771 Bologna T.A.R. per l'Emilia Romagna -------------- Numero: -- 771 -------------- Sede: -------------- Bologna

Relatore:-- Fina ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Papiano

Premassima:

Massima:
  1. E’ irrilevante, per gli effetti dell’art. 32 l. 47/85 (condono edilizio), l’anteriorità delle opere abusive rispetto ai vincoli d’inedificabilità, poiché l’art. 32 l. 47/1985 si richiama, esclusivamente, all’esistenza del vincolo all’atto dell’emissione del parere da parte degli organi amministrativi interessati e, secondo la giurisprudenza prevalente (A.P. n 20/1999), si deve avere riferimento all’esistenza del vincolo al momento della valutazione della domanda di sanatoria, prescindendo dall’epoca di introduzione del vincolo stesso.


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze