24/05/2007 7 Roma Consiglio di Stato – Adunanza Plenaria

Benvenuto
Autorità:-- Consiglio di Stato - Adunanza Plenaria

Data:-- 24/05/2007 -------------- Numero: -- 7 -------------- Sede: -------------- Roma

Relatore:-- Maurotti ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Salvatore

Premassima:

Reiterazione di vincoli preordinati alla espropriazione



Massima:
  • L’adeguatezza della motivazione della deliberazione con cui viene reiterato un vincolo preordinato alla espropriazione va valutata tenendo conto, tra le altre, delle seguenti circostanze, rilevanti nel loro complesso:
    a) se la reiterazione riguardi o meno una pluralità di aree, nell’ambito della adozione di una variante generale o comunque riguardante una consistente parte del territorio comunale;
    b) se la reiterazione riguardi soltanto una parte delle aree già incise dai vincoli decaduti, mentre per l’altra parte non è disposta la reiterazione, perché ulteriori terreni sono individuati per il rispetto degli standard;
    c) se la reiterazione sia stata disposta per la prima volta sull’area in questione.
  • Gli atti dei procedimenti di adozione e di approvazione di uno strumento urbanistico, contenente un vincolo preordinato all’esproprio, non devono prevedere la spettanza di un indennizzo, fermo restando il diritto del proprietario di ottenere – in presenza dei relativi presupposti – l’indennità commisurata all’entità del danno effettivamente prodotto.


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze