21/10/2014 5173 Roma Consiglio di Stato

Benvenuto
Autorità:-- Consiglio di Stato

Data:-- 21/10/2014 -------------- Numero: -- 5173 -------------- Sede: -------------- Roma

Relatore:-- Andrea Migliozzi ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Giorgio Giaccardi

Premassima:

Nozione di centro abitato, legge – Ponte (1967) e condono edilizio



Massima:
  • La definizione di centro abitato non è rinvenibile in termini univoci dovendosi fare riferimento a criteri empirici elaborati dalla giurisprudenza, secondo cui il centro abitato va individuato nella situazione di fatto costituita dalla presenza di un aggregato di case continue e vicine, anche distante dal centro, ma suscettibile di espansione.
  • Si puo’ parlare di un centro abitato laddove, sulla base dei dati tecnici desumibili dagli elaborati cartografici, i terreni siano compresi in una zona contrassegnata dalla presenza di case continue e vicine.
  • Occorreva il titolo abilitativo per due manufatti (prefabbricati in lamiera) realizzati in un centro abitato nel 1965 anche se la loro realizzazione è anteriore alla c.d. legge – Ponte (1967) che ha imposto per la prima volta il previo rilascio dell’autorizzazione comunale


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Post Type Selectors
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze