21/09/2005 1515 Bologna T.A.R. per l’Emilia Romagna

Benvenuto
Autorità:-- T.A.R. per l'Emilia Romagna

Data:-- 21/09/2005 -------------- Numero: -- 1515 -------------- Sede: -------------- Bologna

Relatore:-- * ------------------------ -------------- Presidente: -------------- *

Premassima:

Zonizzazione e perimetro del territorio urbanizzato.



Massima:
  1. E’ legittimo il mutamento di destinazione di zona di un lotto di terreno da residenziale ad agricolo ove il lotto medesimo sia collocato al di fuori del perimetro del territorio urbanizzato. L’individuazione del perimetro del territorio urbanizzato non esclude che possa esservi una destinazione residenziale anche al di fuori di esso, ma tale situazione deve costituire un’eccezione legata a particolari preesistenze; in linea di principio, e fatte salve particolari situazioni, le aree collocate al di fuori di detto perimetro si presumono non destinate al completamento residenziale. [Nel caso di specie, il lotto del ricorrente era stato in un primo tempo classificato E1 – agricolo (1989), poi B1 – residenziale edificata (1994), poi B1.a – residenziale lotti non edificati (1996), infine, E2.a – agricolo (1999)].


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze