21/09/2004 545 Perugia T.A.R. Umbria

Benvenuto
Autorità:-- T.A.R. Umbria

Data:-- 21/09/2004 -------------- Numero: -- 545 -------------- Sede: -------------- Perugia

Relatore:-- Ungari ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Lignani

Premassima:

Massima:
  1. Le strade vicinali soggette a pubblico transito restano tali fino a quando mantengono l’attitudine a soddisfare l’interesse alla pubblica circolazione, in quanto. il diritto che nasce dalla servitù di uso pubblico è soggetto al regime demaniale e pertanto non è suscettibile di prescrizione, potendo venire meno solo a seguito di apposito provvedimento dell’ente.


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze