21/03/2008 1109 Bologna T.A.R. per l’Emilia Romagna

Benvenuto
Autorità:-- T.A.R. per l'Emilia Romagna

Data:-- 21/03/2008 -------------- Numero: -- 1109 -------------- Sede: -------------- Bologna

Relatore:-- Fina ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Piscitello

Premassima:

Contributo di costruzione



Massima:
  1. Ai fini della riliquidazione degli oneri di urbanizzazione, costituisce legittimo presupposto la sussistenza di un eventuale maggior carico urbanistico provocato dall’intervento eseguito in un fabbricato già autorizzato e in tale ambito non deve tenersi conto esclusivamente di ristrutturazioni generali e globali di un edificio con necessari interventi esterni ed interni, ma anche di ristrutturazioni che comunque trasformino la realtà strutturale e la fruibilità urbanistica dell’immobile. Ne discende la necessità, per tale tipologia di ristrutturazioni, della sottoposizione delle relative concessioni al pagamento dei contributi riferiti all’avvenuta oggettiva rivalutazione dell’immobile e funzionali a sopportare il carico socio-economico che la realizzazione comporta sotto il profilo urbanistico (C.d.S. sez. IV 29.4.2004 n. 2611).


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze