03/04/2000 1916 Roma Consiglio di Stato

Benvenuto
Autorità:-- Consiglio di Stato

Data:-- 03/04/2000 -------------- Numero: -- 1916 -------------- Sede: -------------- Roma

Relatore:-- Rosa ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Rosa

Premassima:

*



Massima:
  1. Non è meritevole d’accoglimento l’istanza con cui il destinatario di un’ordinanza di demolizione chieda l’accesso e la copia dell’esposto – denuncia, prodotto da suoi condomini e presupposto del procedimento sanzionatorio, qualora quest’ultimo si basi su un’autonoma istruttoria della p.a. procedente, in quanto, in tal caso, l’esposto del privato ha il solo effetto di provocare l’esercizio d’ufficio della potestà sanzionatoria, onde la conoscenza di questo atto sollecitatorio non è necessario, di regola e a meno che non sussistano particolari esigenze, al fine di difendere i propri interessi giuridici.


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze


Consiglio di Stato e Roma