19/11/2007 3070 Bologna T.A.R. per l’Emilia Romagna

Benvenuto
Autorità:-- T.A.R. per l'Emilia Romagna

Data:-- 19/11/2007 -------------- Numero: -- 3070 -------------- Sede: -------------- Bologna

Relatore:-- Lelli ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Mozzarelli

Premassima:

Acquisizione dell’area di sedime in caso di abusi edilizi



Massima:
  1. In caso di abusi edilizi, l’art. 7 L.  47/1985 prevede l’acquisizione dell’area di sedime e di quella necessaria all’edificazione, con il limite di dieci volte l’area abusivamente costruita. Nel caso di specie, trattandosi di manufatto in zona agricola, non è illogico che, in assenza di parametri per le costruzioni, non consentite, il comune abbia acquisito una superficie pari a dieci volte quella interessata dall’abuso, anzichè limitarsi alla superficie del manufatto.


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Post Type Selectors
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze