18/06/2008 2503 Bologna T.A.R. per l’Emilia Romagna

Benvenuto
Autorità:-- T.A.R. per l'Emilia Romagna

Data:-- 18/06/2008 -------------- Numero: -- 2503 -------------- Sede: -------------- Bologna

Relatore:-- Di Benedetto ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Mozzarelli

Premassima:

I balconi sono costruzioni e devono rispettare le distanze tra edifici



Massima:
  1. Ai fini del concetto civilistico di costruzioni è pacifico che i balconi, costituiti da solette aggettanti anche se scoperti ed anche se non corrispondono a volumi abitativi, rientrano nel concetto di costruzione per il quale occorre il rispetto delle distanze tra edifici. Tale definizione non risulta derogata espressamente dall’articolo 21 del regolamento edilizio del Comune di Bologna che esclude i balconi soltanto dalla nozione di sagoma planovolumetrica, senza nulla dire per quanto concerne le distanze.


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze