16/05/2008 1945 Bologna T.A.R. per l’Emilia Romagna

Benvenuto
Autorità:-- T.A.R. per l'Emilia Romagna

Data:-- 16/05/2008 -------------- Numero: -- 1945 -------------- Sede: -------------- Bologna

Relatore:-- Lelli ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Mozzarelli

Premassima:

Lottizzazione abusiva



Massima:
  1. L’alienazione di un terreno agricolo della superfice di circa ha 10.000, a numerosi acquirenti in modo frazionato, in un periodo di 10 anni circa, configura lottizzazione abusiva ex art. 18 l. 47/1985. (Nel caso concreto il provvedimento impugnato ha rilevato che:
    a) vi è stata la suddivisione del fondo originario di proprietà Parriniello mediante frazionamento in numerosissime particelle della superficie di circa 2000 metri cadauna;
    b) la suddisione in lotti è incompatibile con la destinazione del P. R. G. vigente “ a zona agricola”;
    c) sono state realizzate numerose opere abusive delle quali tre con caratteristiche abitative e tredici con caratteristiche di servizi agricoli;
    d) è stata realizzata in assenza di autorizzazione una strada di accesso al fondo della larghezza di metri 5 e della lunghezza di metri 440, gravata di servitù di passaggio da rendersi agibile a cura e spese dei proprietari dei singoli lotti pro quota;
    e) è stata accertata la presenza delle reti dell’elettricità e dell’acqua a disposizione dei singoli lotti molti dei quali già allacciati).


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze