16/05/2008 1945 Bologna T.A.R. per l’Emilia Romagna

Benvenuto
Autorità:-- T.A.R. per l'Emilia Romagna

Data:-- 16/05/2008 -------------- Numero: -- 1945 -------------- Sede: -------------- Bologna

Relatore:-- Lelli ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Mozzarelli

Premassima:

Lottizzazione abusiva



Massima:
  1. L’alienazione di un terreno agricolo della superfice di circa ha 10.000, a numerosi acquirenti in modo frazionato, in un periodo di 10 anni circa, configura lottizzazione abusiva ex art. 18 l. 47/1985. (Nel caso concreto il provvedimento impugnato ha rilevato che:
    a) vi è stata la suddivisione del fondo originario di proprietà Parriniello mediante frazionamento in numerosissime particelle della superficie di circa 2000 metri cadauna;
    b) la suddisione in lotti è incompatibile con la destinazione del P. R. G. vigente “ a zona agricola”;
    c) sono state realizzate numerose opere abusive delle quali tre con caratteristiche abitative e tredici con caratteristiche di servizi agricoli;
    d) è stata realizzata in assenza di autorizzazione una strada di accesso al fondo della larghezza di metri 5 e della lunghezza di metri 440, gravata di servitù di passaggio da rendersi agibile a cura e spese dei proprietari dei singoli lotti pro quota;
    e) è stata accertata la presenza delle reti dell’elettricità e dell’acqua a disposizione dei singoli lotti molti dei quali già allacciati).


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Post Type Selectors
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze