15/11/2005 531 Parma T.A.R. per l’Emilia Romagna

Benvenuto
Autorità:-- T.A.R. per l'Emilia Romagna

Data:-- 15/11/2005 531 Parma T.A.R. per l'Emilia Romagna -------------- Numero: -- 531 -------------- Sede: -------------- Parma

Relatore:-- Cicciò ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Cicciò

Premassima:

Diniego di condono edilizio per “incompatibilità ambientale”



Massima:
  1. E’ illegittimo il diniego di condono edilizio per “incompatibilità ambientale” ove il Comune non fornisca elementi specifici in ordine al pregiudizio che deriverebbe ai valori paesaggistici astrattamente tutelati dalla norma. (Nel caso di specie, trattavasi di un modesto manufatto ad un solo piano su un terreno destinato a zona agricola di rispetto dell’abitato, realizzato a scopi abitativi).


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze