14/02/2005 1027 Napoli T.A.R. per la Campania

Benvenuto
Autorità:-- Tar per la Campagna

Data:-- 14/02/2005 -------------- Numero: -- 1027 -------------- Sede: -------------- Napoli

Relatore:-- Immacolata Pisano ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Monteleone

Premassima:

Massima:
  1. Va ritenuto irricevibile per manifesta tardività il ricorso giurisdizionale avverso una concessione edilizia, rilasciata per la realizzazione di un capannone industriale, proposto dai proprietari finitimi e colà stabilmente residenti, laddove il gravame sia stato proposto oltre un anno dal rilascio e comunque otto mesi dopo l’installazione del cartello recante gli estremi essenziali del provvedimento impugnato, posto che il lungo tempo trascorso, la natura appariscente dei lavori autorizzati e l’incontroversa stabile residenza dei ricorrenti in località attigua a quella in cui l’opera è stata realizzata rendono ragionevolmente fondata la conoscibilità del provvedimento stesso in data ben anteriore al sessantesimo giorno precedente a quello in cui detto ricorso è stato proposto.


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Post Type Selectors
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze