11/10/2007 5329 Roma Consiglio di Stato

Benvenuto
Autorità:-- Consiglio di Stato

Data:-- 11/10/2007 -------------- Numero: -- 5239 -------------- Sede: -------------- Roma

Relatore:-- Carmine Volpe ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Giovanni Ruoppolo

Premassima:

Tutela dei valori paesistico-ambientali nella pianificazione urbanistica



Massima:
  1. Il Comune può introdurre prescrizioni urbanistiche a fini di protezione ambientale, anche indipendentemente e oltre le specifiche normative di settore, rientrando siffatto potere nell’attività di pianificazione generale di competenza del Comune. Infatti, la tutela dei valori paesistico-ambientali si realizza anche attraverso la pianificazione urbanistica (Cons. Stato, sez. IV, 10 dicembre 2003, n. 8145) e il Comune, pure ai fini di tutela ambientale, può prendere in considerazione interessi pubblici pertinenti ad altre autorità o enti, comunque connessi alla tutela del paesaggio, ma tutti incidenti sul territorio (Cons. Stato, sez. IV, 11 febbraio 2004 , n. 548).


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze