10/12/2007 6344 Roma Consiglio di Stato

Benvenuto
Autorità:-- Consiglio di Stato

Data:-- 10/12/2007 -------------- Numero: -- 6344 -------------- Sede: -------------- Roma

Relatore:-- Lodi ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Salvatore

Premassima:

Accordo sostitutivo di provvedimento” ex art. 11 l. 241/90 in materia edilizia



Massima:
  1. Anche nel caso di procedimenti finalizzati alla adozione di provvedimenti di natura sostanzialmente vincolata, come le autorizzazioni in materia edilizia, sussistono fasi in cui l’Amministrazione deve esercitare poteri discrezionali, quanto meno sotto il profilo tecnico, attinenti al “quantum”, al “quomodo” ed al “quando” degli adempimenti da eseguire e, quindi, risulta pienamente configurabile la stipulazione di un accordo procedimentale, trattandosi di un vero e proprio strumento di semplificazione, idoneo a far conseguire a tutte le parti un’utilità ulteriore rispetto a quella che sarebbe consentita dal provvedimento finale (cfr. Cons. Stato, Sez. VI, 15 maggio 2002, n. 2636).


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze