10/01/2005 7 Bologna T.A.R. per l’Emilia Romagna

Benvenuto
Autorità:-- T.A.R. per l'Emilia Romagna

Data:-- 10/01/2005 -------------- Numero: -- 7 -------------- Sede: -------------- Bologna

Relatore:-- Lelli ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Papiano

Premassima:

Massima:
  1. Alla scadenza della concessione temporanea (decennale) di suolo pubblico comunale ad una banca (Banca Popolare di Ravenna) per la costruzione di un prefabbricato da destinare a sportello bancario, il Comune, laddove la Banca non provveda alla rimozione tempestiva, può demolire d’ufficio il manufatto, ma non può (al fine di evitare il suddetto effetto demolitorio e di utilizzare il manufatto per le esigenze del comune) annullare la concessione edilizia a ciò finalizzata, che sia stata precedentemente rilasciata alla Banca.


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze