09/09/2009 5417 Roma Consiglio di Stato

Benvenuto
Autorità:-- Consiglio di Stato

Data:-- 09/09/2009 -------------- Numero: -- 5417 -------------- Sede: -------------- Roma

Relatore:-- Aureli ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Maruotti

Premassima:

Abusivo mutamento senza opere della destinazione dell’immobile da uso turistico alberghiero ad abitazione privata



Massima:
  1. In tema di condono per abusivo mutamento senza opere della destinazione dell’immobile da uso turistico alberghiero ad abitazione privata, la giurisprudenza del C.d.S. è ferma nel ritenere che il rilascio della concessione edilizia a sanatoria è ammessa solo quando – sulla base di elementi obiettivi – è possibile verificare in concreto l’uso diverso da quello assentito (cfr.Cons. Stato, sez. V, 21 maggio 1999, n.592). Nella specie, a parte ogni questione sulla astratta possibilità giuridica di un mutamento parziale di destinazione di una parte di edificio con destinazione turistico-albeghiera, è di per sé irrilevante il fatto che l’unità abitativa in questione sia stata accatastata come abitazione privata A2, non incidendo tale circostanza sulla effettiva destinazione. Inoltre, non sono risultati elementi obbiettivi, tali da supportare l’effettiva sussistenza del dedotto parziale mutamento di destinazione d’uso dell’edificio.


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze