08/04/2004 504 Bologna T.A.R. per l’Emilia Romagna

Benvenuto
Autorità:-- Tar Emilia Romagna

Data:-- 08/04/2004 504 Bologna T.A.R. per l'Emilia Romagna -------------- Numero: -- 08/04/2004 504 Bologna T.A.R. per l'Emilia Romagna -------------- Sede: -------------- Bologna

Relatore:-- Calderoni ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Papiano

Premassima:

Massima:

 

  1. Se è vero che la giurisprudenza esclude una assoluta automaticità del rilascio del certificato di abitabilità a seguito del condono, la medesima giurisprudenza precisa, altrettanto inequivocabilmente, che gli obblighi di verifica, sotto questo profilo, permanenti in capo ai Comuni riguardano esclusivamente l’osservanza di norme di legge “in materia di abitabilità e servizi essenziali e rispettiva normativa tecnica”, mentre “i requisiti fissati da norme regolamentari (in maggior parte regolamenti comunali)” ben possono essere derogati ex art. 35, comma 20 della legge n. 47/1985.


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze