06/12/2004 4120 Bologna T.A.R. per l’Emilia Romagna

Benvenuto
Autorità:-- T.A.R. per l'Emilia Romagna

Data:-- 06/12/2004 -------------- Numero: -- 4120 -------------- Sede: -------------- Bologna

Relatore:-- Di Benedetto ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Papiano

Premassima:

Massima:
  1.  Nell’’imposizione di un vincolo architettonico, ai sensi del Decreto Legislativo n. 490/99, l’Amministrazione gode di ampia discrezionalità, sia per quanto concerne la valutazione della consistenza fisica dell’immobile, sia per quanto esso rappresenta nel contesto sociale locale sotto il profilo storico ed architettonico. Inoltre, ai fini suddetti, non è decisivo lo stato di degrado e fatiscenza, in quanto ciò non fa venir meno il valore di testimonianza storica, artistica ed architettonica del bene stesso.


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze