06/05/2005 172 Bolzano T.A.R. Bolzano

Benvenuto
Autorità:-- T.A.R. Bolzano

Data:-- 06/05/2005 -------------- Numero: -- 172 -------------- Sede: -------------- Bolzano

Relatore:-- Falk Ebner ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Demattio

Premassima:

Gazebo in legno – Necessità della concessione edilizia



Massima:
  • Un gazebo (costruzione a forma ottagonale in legno, con una dimensione di cm 320 x cm 320 x cm 290, con tre lati chiusi con tamponamento in legno, con tre lati semiaperti con un grigliato in legno e due lati aperti) è soggetto a concessione edilizia, in quanto costituisce un manufatto che, anche se non infisso al suolo, comporta in modo rilevante una trasformazione e/o alterazione dello stato dei luoghi, anche perché non ha carattere di assoluta temporaneità e precarietà.
  • Ogni manufatto che comporta una trasormazione e/o alterazione dello stato dei luoghi e che non abbia carattere temporaneo è soggetto al previo rilascio della concessione edilizia; se realizzato senza concessione edilizia è sanabile ai sensi dell’art. 1, comma 2, della L.P. n. 15/1995 solamente se non viola le norme sulle distanze. (Nel caso di specie il gazebo era stato realizzato ad una distanza dal confine di zona inferiore a quella stabilita dalle norme urbanistiche vigenti).


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Post Type Selectors
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze