05/09/2005 590 Palermo Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana

Benvenuto
Autorità:-- Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana

Data:-- 05/09/2005 -------------- Numero: -- 590 -------------- Sede: -------------- Palermo

Relatore:-- De Francisco ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Virgilio

Premassima:

Principio della tutela dell’affidamento



Massima:
  1. E’ valido anche nei rapporti tra privato e P.A. il principio della tutela dell’affidamento, in forza del quale non deve derivare alcun danno in capo all’incolpevole cittadino che sia incorso in un errore a causa della P.A. medesima. (Nel caso di specie i ricorrenti avevano esercitato l’opzione per l’assegnazione del lotto edificabile oltre il termine di cui all’art. 17 l. 21/1970, pacificamente applicabile alla fattispecie, ma nel rispetto del più lungo termine di cui all’art. 21 della stessa legge n. 21/70, erroneamente richiamato nel piano particolareggiato di esproprio che era stato comunicato agli interessati dal Comune).


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Post Type Selectors
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze