04/11/2005 1603 Bologna T.A.R. per l’Emilia Romagna

Benvenuto
Autorità:-- T.A.R. per l'Emilia Romagna

Data:-- 04/11/2005 -------------- Numero: -- 1603 -------------- Sede: -------------- Bologna

Relatore:-- Calderoni ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Calderoni

Premassima:

Distanza degli impianti di telecomunicazione per telefonia mobile dai ricettori “sensibili”



Massima:
  1. E’ illegittimo il Regolamento del Comune di Forlì per l’installazione e l’esercizio degli impianti di telecomunicazione per telefonia mobile nella parte in cui ne vieta l’installazione in una fascia di 100 metri da determinati ricettori “sensibili” (attrezzature sanitarie, assistenziali, scolastiche e relative aree di pertinenza), poiché alle esigenze di tutela della salute pubblica è già preordinata la normativa statale e il Regolamento comunale non può derogare ai limiti di esposizione fissati dallo Stato al fine di prevenire i rischi derivanti alla popolazione dai campi elettromagnetici.


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Post Type Selectors
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze