03/06/2013 3034 Roma Consiglio di Stato

Benvenuto
Autorità:-- Condono edilizio e certificato di abitabilità.

Data:-- 03/06/2013 -------------- Numero: -- 3034 -------------- Sede: -------------- Roma

Relatore:-- Saltelli ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Stefano Baccarini

Premassima:

Massima:
  • Ai fini del condono edilizio l’opera abusiva può dirsi realizzata se l’immobile è giunto al rustico, in tutte le sue strutture essenziali, fra le quali devono essere comprese le tamponature che sono necessarie per stabilire la relativa volumetria e la sagoma esterna. Per quanto riguarda le opere interne o quelle non destinate ad uso non residenziale, la loro ultimazione è da ricollegarsi al loro completamento funzionale, inteso nel senso della sussistenza delle opere indispensabili a rendere effettivamente possibile l’uso per il quale sono state realizzate.
  • Il rilascio del certificato di abitabilità di un fabbricato conseguente al condono edilizio (ai sensi dell’art. 35, co. 20, l. 47/1985), può legittimamente avvenire in deroga solo alle norme regolamentari e non anche quando siano carenti le condizioni di salubrità richieste da fonti normative di rango primario, posto che la disciplina del condono ha carattere eccezionale e non è suscettibile di interpretazioni estensive che vadano ad incidere sul fondamentale principio della tutela della salute.
  • Il certificato di abitabilità riguarda solo la salubrità dell’immobile – e quindi il solo manufatto edilizio – e non l’attività che viene svolta in esso; il suo rilascio è, pertanto, condizionato non solo alla salubrità degli ambienti, ma anche alla conformità edilizia, sicché col rilascio del permesso di abitabilità devono intendersi verificate, salvo prova contraria, entrambe le suddette condizioni, senza necessità di produrre ulteriori certificati.


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze