02/09/2005 4442 Roma Consiglio di Stato

Benvenuto
Autorità:-- Consiglio di Stato

Data:-- 02/09/2005 -------------- Numero: -- 4442 -------------- Sede: -------------- Roma

Relatore:-- Fera ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Iannotta

Premassima:

Asservimento di un’area a fini edificatori



Massima:
  1. Quando, in base a regolare concessione edilizia, si intende realizzare un’opera la cui volumetria viene calcolata sulla base dell’estensione dell’area (contigua o accorpata) del richiedente o di un terzo, tutta l’area deve considerarsi asservita poiché utilizzata a fini edificatori e non può più essere considerata edificabile. (Nel caso in esame è stato ritenuto legittimo il diniego di concessione edilizia per la realizzazione di un fabbricato residenziale su un’area precedentemente asservita e, quindi, da considerarsi in edificabile).


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze