02/02/2009 108 Bologna T.A.R. per l’Emilia Romagna

Benvenuto
Autorità:-- T.A.R. per l'Emilia Romagna

Data:-- 02/02/2009 -------------- Numero: -- 108 -------------- Sede: -------------- Bologna

Relatore:-- Lelli ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Mozzarelli

Premassima:

Sul proprietario incolpevole non grava l’obbligo di procedere alla rimozione dei rifiuti



Massima:
  1. L’obbligo di procedere alla rimozione dei rifiuti può gravare, in solido con il responsabile, anche a carico del proprietario e del titolare di diritti reali o personali di godimento solo se tale violazione sia anche a loro imputabile a titolo di dolo o colpa, non esistendo alcuna responsabilità automatica del proprietario (o usufruttuario) in quanto tale. (Nel caso concreto i rifiuti abbandonati sono stati rinvenuti a seguito di sopralluogo da parte del servizio Igene Pubblica dell’AUSL di Ferrara in data 11.1.2007 che ha segnalato l’esistenza di “alcune lastre in fibrocemento che in origine costituivano con probabilità le pareti di un piccolo bassocomodo”).


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze