01/10/2010 1626 Latina T.A.R. per il Lazio

Benvenuto
Autorità:-- T.A.R. per il Lazio

Data:-- 01/10/2010 -------------- Numero: -- 1626 -------------- Sede: -------------- Latina

Relatore:-- Antonio Massimo Marra ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Francesco Corsaro

Premassima:

Area attrezzata per roulotte



Massima:
  • Il deposito di una roulotte all’interno di un suolo privato deve qualificarsi quale costruzione urbanisticamente rilevante in presenza di indici in grado di supportare il carattere non precario della installazione (cfr. T.A.R. Campania Napoli, Sez. IV, 5 maggio 2003, n. 4435; T.A.R. Catanzaro n. 530 del 27 aprile 1999; T.A.R. Genova n. 202 del 3 maggio 1999). (Il caso deciso concerne l’uso di un’area per il parcheggio o la sosta di roulotte, unitamente ad un insieme di opere in grado di agevolare la stessa: rete ombreggiante incannucciata, due box punti luce e predisposizione per allestimento di strutture prefabbricate, costituite da pannelli perimetrali in liste di metallo con copertura e pannelli pre fabbricati isopan, pozzo idrico. Secondo il TAR, dette opere, ancorché potrebbero non rilevare ai fini urbanistici ed edilizi qualora singolarmente considerate in ragione della relativa modestia, determinano invece, nel loro complesso, un utilizzo duraturo del territorio quale area attrezzata per roulotte in contrasto con la destinazione di zona prevista dal PRG).
  • La precarietà di un manufatto, tale per cui esso non necessiti di concessione edilizia, va esclusa se il manufatto stesso è destinato a recare un’utilità prolungata e perdurante nel tempo. In tal caso, infatti, esso produce una trasformazione urbanistica perché altera in modo rilevante e duraturo lo stato del territorio, senza che rilevino i materiali impiegati, l’eventuale precarietà strutturale e la mancanza di fondazioni, se tali elementi non si traducano in un uso contingente e limitato nel tempo, con l’effettiva rimozione delle strutture (cfr: Consiglio di Stato, Sez. V, 31 gennaio 2001 n. 343; id., 30 ottobre 2000 n. 582; T.A.R. Veneto, Sez. II, 10 febbraio 2003, n. 1216).


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze