01/03/2005 347 Bologna T.A.R. per l’Emilia Romagna

Benvenuto
Autorità:-- T.A.R. per l'Emilia Romagna

Data:-- 01/03/2005 -------------- Numero: -- 347 -------------- Sede: -------------- Bologna

Relatore:-- Fina ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Papiano

Premassima:

Massima:
  • L’autorizzazione paesaggistica di cui all’art. 151 del D.lgt. n 490/1999 costituisce condizione di efficacia della concessione edilizia, sicchè quest’ultima, pur non essendo illegittima, non esplica, tuttavia, alcun effetto in assenza del prescritto atto autorizzatorio.
  • Finché il procedimento non giunge a conclusione attraverso il perfezionamento della necessaria autorizzazione e la definizione dell’iter procedimentale attraverso la formazione del silenzio-assenso della Sovrintendenza ai beni ambientali ed architettonici, a cui gli atti devono essere trasmessi, nessun diritto può essere vantato e, quindi, nessuna lesione patrimoniale correlata al diritto medesimo può essere fatta valere dagli interessati.


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze