01/03/2005 347 Bologna T.A.R. per l’Emilia Romagna

Benvenuto
Autorità:-- T.A.R. per l'Emilia Romagna

Data:-- 01/03/2005 -------------- Numero: -- 347 -------------- Sede: -------------- Bologna

Relatore:-- Fina ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Papiano

Premassima:

Massima:
  • L’autorizzazione paesaggistica di cui all’art. 151 del D.lgt. n 490/1999 costituisce condizione di efficacia della concessione edilizia, sicchè quest’ultima, pur non essendo illegittima, non esplica, tuttavia, alcun effetto in assenza del prescritto atto autorizzatorio.
  • Finché il procedimento non giunge a conclusione attraverso il perfezionamento della necessaria autorizzazione e la definizione dell’iter procedimentale attraverso la formazione del silenzio-assenso della Sovrintendenza ai beni ambientali ed architettonici, a cui gli atti devono essere trasmessi, nessun diritto può essere vantato e, quindi, nessuna lesione patrimoniale correlata al diritto medesimo può essere fatta valere dagli interessati.


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Post Type Selectors
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze