01/03/2005 335 Bologna T.A.R. per l’Emilia Romagna

Benvenuto
Autorità:-- T.A.R. per l'Emilia Romagna

Data:-- 01/03/2005 -------------- Numero: -- 335 -------------- Sede: -------------- Bologna

Relatore:-- Calderoni ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Papiano

Premassima:

Massima:
  • Nel riparto della giurisdizione non si deve aver riguardo alla prospettazione della parte attrice quanto alla qualificazione della posizione soggettiva dedotta a fondamento della domanda.
  • La legge n. 10 del 1977 trova applicazione soltanto nelle controversie in cui vengono in discussione provvedimenti emessi nella sua vigenza (art. 18) ed in base ad essa, e non opera invece riguardo alle controversie concernenti provvedimenti perfezionati anteriormente.


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Post Type Selectors
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze