01/02/2006 123 Bologna T.A.R. per l’Emilia Romagna

Benvenuto
Autorità:-- T.A.R. per l'Emilia Romagna

Data:-- 01/02/2006 -------------- Numero: -- 123 -------------- Sede: -------------- Bologna

Relatore:-- Di Benedetto ------------------------ -------------- Presidente: -------------- Papiano

Premassima:

Il ricorso al TAR contro un piano particolareggiato non giustifica la sospensione dei lavor



Massima:
  1. La presentazione del ricorso al TAR contro un piano particolareggiato non giustifica, in mancanza di un provvedimento del giudice, la sospensione dei lavori concessionati. Infatti, la sospensione dei lavori ha carattere tipico ed è emanabile dal Comune soltanto in via temporanea e cautelare, per una durata massima di 45 giorni, nei soli casi previsti dalla legge e soltanto ove l’Amministrazione attivi d’ufficio un procedimento di autoutela avverso gli atti impugnati, ove ne sussistano i presupposti.


Testo:



Non era la Sentenza che cercavi?

Continua La ricerca

Generic selectors
Cerca il Termine esatto
Cerca per titolo
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages
sentenza
Filtra per Categoria
Sentenze